La spiga e il melograno

La spiga e il melograno

15,00

La spiga e il melograno. Persefone nel ventre di Napoli
a cura di Cinzia Caputo

Descrizione

La spiga e il melograno. Persefone nel ventre di Napoli
a cura di Cinzia Caputo

Autrici: Tullia Bartolini, Marisa Capace, Alfonsina Caterino, Anna Maria Farabbi, Rita Felerico, Wanda Marasco, Maria Papa Ruggiero, Angela Schiavone, Sabina Siracusano, Maria Teresa Tedesco. Postfazione di Mimmo Grasso.

Un paio di anni orsono, nel giorno della Candelora, il 2 febbraio, le autrici scelsero di festeggiare tale ricorrenza, in un posto e in un modo davvero speciale: nelle profonde viscere della madre-terra della loro città, Napoli, ovvero nel Museo del Sottosuolo, e di mettere in scena una performance che riproduceva il mito della lotta tra la luce e il buio. Originariamente in questo periodo dell’anno si usava purificare la città e si onoravano i defunti e gli dei degli Inferi. Le donne giravano per le strade con le candele accese per simboleggiare il ritorno della luce, poiché questa festa celebrava la fine dell’anno che cadeva nel mese di febbraio e preparava ai successivi riti di primavera. Come Persephone dea degli Inferi, sono scese nelle viscere della terra accompagnate da suoni, danze, parole e giochi di luci per sperimentare un percorso interiore di morte e rinascita. La fusione delle arti insieme al potere del luogo hanno permesso di entrare in contatto con la parte più profonda di ognuno risvegliando le memorie ancestrali e sintonizzando i presenti con i cicli della natura.

Formato 12×17 cm – Testo italiano – Cucito filo refe – Pagine 107 – € 15,00 – EAN: 9788888623856


Valtrend - I campi del sapere srl
Sede legale: Via Santissimi Apostoli 3, 80138 - Napoli
P.IVA: 06902741211 - Rea: NA-847193
Contatti: 334.5302504 – 347.8681535 info@valtrend.it
Traduci »