Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Recensioni narrativa

La Signorina

La signorina su Il Mattino del 30/10/2019

 

La Signorina

La Signorina sul Roma del 19/10/2019

Tammurriata. Riti e Miti di una Sirena Millenaria

Recensione di Yvonne Carbonaro su Albatros Magazine

“Tammurriata – Riti e Miti di una Sirena Millenaria” s’intitola il libro che Cosimo Alberti ha pubblicato con Valtrend Editore e che si avvale di una bella ed elogiativa prefazione di Marcello Colasurdo che lo dichiara suo allievo e sodale. La quarta di copertina così riporta: “Dalla realtà alla fiction, l’autore ha il merito di aver fatto approdare la tammurriata in TV nella soap opera più longeva del piccolo schermo: Un posto al sole. La tammurriata, che egli interpreta con tutto se stesso, è un meraviglioso equilibrio tra passione, amore ed emozione che si intrecciano e si fondono in una alchimia tra musica, canto e ballo. È un racconto danzato che si ripete in occasione delle festività devozionali, più e più volte durante il corso dell’anno. Continua a leggere….

Breviarium

Dante Valente, da Amazon: Opera geniale di meditazione sulla nostra epoca, ma impostata sul buon senso. Docente di Medicina anzichè sbandierare le conquiste della scienza preferisce segnalarne i limiti e le insidie dell’Establishment che spesso pontifica a sproposito. C’è una breve meditazione per ogni giorno dell’anno. Si sofferma su momenti banali come dare la mancia, gratificante o senso di colpa, sull’ottimismo, ecc. sempre lungi dai luoghi comuni, e oggi non è facile…

Sarantis Thanopulos, psichiatra e psicoanalista didatta SPIBreviarium di  Gianfranco Tajana, che riflette la sua cultura, intelligenza e onestà intellettuale è in un certo modo un libro “autobiografico”. Parla del suo modo di essere “senza collare”, ma non per questo selvatico o spavaldo.

Continua a leggere….

Giallo tufo

 Recensione dr. Rosaria Ciardiello

Se l’Autore ha voluto far giungere al lettore, come egli stesso dice nelle ultime pagine, un messaggio forte di interesse e amore per questa terra, ebbene il suo scopo è perfettamente raggiunto.
Questa premessa non vuole essere riduttiva di ciò che nel romanzo si può trovare e imparare. L’Autore non ci dà una lezione di vita, non insiste con pedanteria in inutili moralismi ma si limita con acume e intelligenza a mostrarci come con una ruspa in un attimo si possa sollevare un intero pavimento di mosaico e conservare per ricordo solo qualche tessera colorata e indicarci al tempo stesso quanto sarebbe bello e utile ricostruire una società responsabile e fattiva capace di trarre lavoro, benessere, competenza e sviluppo solo rivalutando il patrimonio inestimabile che possediamo… a patto che cupidigia, egoismo, interesse personale non prevalgano sul buonsenso e sulla lungimiranza.
E’ questa l’utopica società pitagorica in cui l’Autore con garbo e competenza ci cala a poco a poco attraverso una intrigante storia alla quale alla fine potremmo anche credere e affezionarci, tanto da chiedere “ma come è morto Alfonso?”.

Continua a leggere….


Valtrend - I campi del sapere srl
Sede legale: Via Santissimi Apostoli 3, 80138 - Napoli
P.IVA: 06902741211 - Rea: NA-847193
Contatti: 334.5302504 – 347.8681535 info@valtrend.it
Traduci »