Gli uccelli nell’arte pompeiana

Gli uccelli nell’arte pompeiana

18,00

Gli uccelli nell’arte pompeiana. The birds in the pompeiian art

di Gaetano Vincenzo Pelagalli – Giuseppe Paino

Collana Trekking Culturale

Descrizione

Gli uccelli nell’arte pompeiana. The birds in the pompeiian art

di Gaetano Vincenzo Pelagalli – Giuseppe Paino

Collana Trekking Culturale

La completa sepoltura dell’antica Pompei in seguito all’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. ci consente di ammirare uniche e straordinarie opere d’arte che hanno anche permesso di effettuare una ­rapida escursione in una parte di passato il cui percorso si snoda nell’ambito dell’arte decorativa pittorica e musiva, con particolare riferimento alle opere più belle che raffigurano gli uccelli e ciò che richiama le rappresentazioni a carattere naturalistico che includono questi animali che nell’arte hanno sempre avuto un ruolo di grande rilievo per i loro particolari pregi e le grandi diversità morfologiche.
In un lavoro incentrato sugli uccelli gli autori ne hanno innanzitutto menzionato le molteplici qualità, dalla capacità di volare con il pieno dominio dell’aria, alla bellezza esteriore a volte esaltata da colori smaglianti, dalla dolcezza del canto di alcune specie tra le più virtuose del regno animale, alla capacità di saper esprimere tutte le altre non comuni attitudini con grande intelligenza e maestria. Da queste qualità affiora in chiunque apprezzamento e rispetto per questi animali. Particolarmente interessante è la descrizione degli aspetti più significativi delle immagini rappresentate nelle principali dimore pompeiane, con particolare riferimento alle raffigurazioni pittoriche di
giardino, tra le più belle e rappresentative, le cui scene sono animate da numerosi uccelli con la loro briosa vitalità.

Authors guide and propose to the reader examples in which dogs are protagonists and loyal companions of man. Through the examination of paintings, mosaics, sculptures and thanks to their specialist skills, findings on dog The complete burial of ancient Pompeii following the eruption of the Vesuvius in 79 AD still allows us to admire the unique and extraordinary works of art that have enabled us to a rapid excursion into a part of a past whose path is articulated within the framework of decorative art in paintings and music, with particular reference to the most beautiful works depicting birds that have always played a major role in art for their unique qualities and great morphological differences.
Since work focuses on birds, the authors thought it appropriate to point out their many talents and diverse attributes, include their mastery of the heavens through flight, theri beatiful external appearance exalted by dazzling colors,
the sweetness of their songs, an ability possessed by few species in our animal kingdom, and their capacity to express those unique attributes with much intelligence and mastery.
The recounting of the previously described qualities engenders much respect and appreciation for these wonderful flying animals.
Hence, we were inspired to describe the major aspects of the painting present in the most important Pompeian dwellings, namely, the scenes of picturesque gardens brought to life by the lively presence of these stunning birds.

Formato 22×22 cm – Testo italiano e inglese – Cucito filo refe – Pagine 160 – immagini a colori – € 18,00 – EAN: 9788832024364

Ti potrebbe interessare…


Valtrend - I campi del sapere srl
Sede legale: Via Santissimi Apostoli 3, 80138 - Napoli
P.IVA: 06902741211 - Rea: NA-847193
Contatti: 334.5302504 – 347.8681535 info@valtrend.it
Traduci »