Mese: Marzo 2010

La Sibilla Cumana tra mito e storia

La Sibilla Cumana tra mito e storia

di Gianluca Savarino

Collana EnoLIBRO, pagine da bere

Titolo momentaneamente non disponibile

Quello della Sibilla è certamente il più affascinante, il più famoso ma anche il più misterioso tra i miti dell’antichità. I suoi vaticini risuonavano nei luoghi più disparati da Delfi ai Campi Flegrei. Ma si trattava della stessa donna che visse tanti anni quanti granelli di sabbia poteva contenere il palmo di una mano oppure ogni luogo aveva la sua profetessa?

 

  Continua a leggere…

Petronio e il Satyricon

Petronio e il Satyricon

di Valentina Di Napoli

Collana EnoLIBRO, pagine da bere

Il Satyricon è per comune ammissione degli studiosi una delle opere più singolari per lo stile eccezionale e inusitato, ma soprattutto per la complicità che l’autore esige continuamente dal lettore, richiedendo sempre la sua attenzione.
Il romanzo è sicuramente ambientato in Campania, che è quindi ampiamente presente nelle sue pagine.

 

 

 

Continua a leggere…

Tacito e la Corte imperiale in Campania

Tacito e la Corte Imperiale in Campania

di Ivan Varriale

Collana EnoLIBRO, pagine da bere

Attraverso le pagine degli Annali di Tacito scopriremo i luoghi e ripercorreremo le vicende dei primi imperatori Romani in Campania. Lo storico, noto per la sua prosa concisa e coinvolgente, allude, accenna, insinua, riferisce voci con cui svela i lati oscuri dei suoi personaggi.
In Campania i principes soggiornavano in ville ricchissime col loro seguito di consiglieri, pretoriani, amici e servi, pronti a soddisfare ogni esigenza.

 

 

Continua a leggere…

Seneca e la Campania nelle Lettere a Lucilio

Seneca e la Campania nelle lettere a Lucilio

di Rosaria Ciardiello

Collana EnoLIBRO, pagine da bere

È in Campania che Seneca trascorse gli ultimi anni della sua vita e trovò l’ispirazione per alcune delle Lettere più significative inviate all’amico Lucilio, grazie alle quali ci fa cogliere alcuni aspetti della vita dei Romani nella prima età imperiale e ci fa respirare l’atmosfera del vivere in questa terra.

 

 

Continua a leggere…

Nunc est bibendum. Cultura del vino e coltura della vite

Nunc est bibendum

di Rosaria Ciardiello e Ivan Varriale

Collana EnoLIBRO, pagine da bere

Presso gli antichi la viticoltura era un segno della presenza umana e il vino era un segno di civiltà, in quanto nato dal sapere dell’uomo che manipola il frutto della vite.
Oltre all’aspetto culturale, il vino e la produzione vinicola hanno da sempre costituito una fonte di economia.

 

 

 

Continua a leggere…


Valtrend - I campi del sapere srl
Sede legale: Via Santissimi Apostoli 3, 80138 - Napoli
P.IVA: 06902741211 - Rea: NA-847193
Contatti: 334.5302504 – 347.8681535 info@valtrend.it
Traduci »